blogo, informazione indipendente
Logo Blogosfere

Proprietà delle prugne

Roberto Russo avatar Mercoledì 29 Agosto 2007, 21:36 in Spezi&rbe di Roberto Russo

PrugneLe prugne fresche sono composte per lo più di acqua (87,5%), ma forniscono anche una buona dose di potassio (circa 200 milligrammi per etto), minerale che aiuta a bilanciare la presenza di sodio nell'organismo (se c'è molto sodio si rischiaritenzione dei liquidi nei tessuti). I molti acidi organici, poi, oltre ad essere responsabili del sapore leggermente aspro della polpa, sono utili per equilibrare l'acidità del sangue prodotta da una dieta troppo proteica (basata prevalentemente su carne, formaggi e uova, con scarso cnsume di verdure, pane e pasta).

Infine nelle prugne troviamo polifenoli e flavonoidi, preziosi antiossidanti. Maggiori benefici, anche in questo caso, li abbiamo con le prugne secche.

Un ricerca statunitense ha evidenziato che le prugne posseggono il più alto livello di antiossidanti tra gli elementi di origine vegetale. Con tre prugne fresche si è sulla buona strada per prevenire l'invecchiamento e le malattie degenerative (Virginia Bicchiega in OkSalute)

0

Lascia il tuo commento

Accedi con Facebook Esci da Facebook

Attendere la pubblicazione del commento

Seguici

Iscriviti ai nostri feed rss. Leggi in tempo reale tutti i post pubblicati dal blogger!

Post in evidenza su Blogosfere